Principale Tecnologia Lo TSUNAMI britannico teme che le onde killer del Regno Unito siano 'più comuni' di quanto pensassero gli scienziati

Lo TSUNAMI britannico teme che le onde killer del Regno Unito siano 'più comuni' di quanto pensassero gli scienziati

Gli tsunami mortali che si schiantano sulla Gran Bretagna potrebbero sembrare inverosimile, ma una nuova ricerca dice che è più comune di quanto gli esperti pensassero in precedenza.

Gli scienziati ritengono che tre ondate killer abbiano colpito il Regno Unito negli ultimi 10.000 anni, aumentando la possibilità che ne possa essere dovuta un'altra.

4

Gli scienziati affermano che gli tsunami hanno colpito la Gran Bretagna più frequentemente di quanto si pensasse in precedenza



Uno di questi lo sapevamo già: circa 8.200 anni fa, la frana sottomarina Storegga al largo delle coste della Norvegia scatenò uno tsunami alto 20 metri che si abbatté sulle Shetland.

Ora gli esperti hanno scoperto prove di altri due tsunami avvenuti anche più di recente.



I ricercatori della Dundee University e del British Geological Survey hanno trovato sabbie sulle Shetland che dimostrano che due tsunami separati hanno colpito la Gran Bretagna in una storia abbastanza recente.

'Abbiamo trovato sabbie di età compresa tra 5.000 e 1.500 anni in diverse località delle Shetland, fino a 13 metri sul livello del mare', ha affermato la dott.ssa Sue Dawson, dell'Università di Dundee.

4

La sezione più chiara di questa parete rocciosa mostra sabbie di tsunami di 1.500 anni



'Questi depositi hanno un carattere di sedimento simile all'evento Storegga e possono quindi essere collegati all'inondazione dello tsunami'.

Il dottor Dawson ora utilizzerà metodi di scansione hi-tech per cercare di capire da dove provenga lo tsunami e cosa lo abbia causato.

'Ora stiamo utilizzando una macchina per la scansione CT presso l'Università di Dundee per esaminare i nostri campioni in dettaglio. Per la prima volta, avremo una vista 3D completa dei nuclei che abbiamo estratto dal suolo, dai laghi e dai fondali marini', ha spiegato.

'Questo dettaglio ci mostrerà in quale direzione stava viaggiando l'onda, identificherà gli elementi presenti nella sabbia e molto altro.

'Questa sarà la prima volta che un tale livello di dettaglio è stato catturato da questi eventi preistorici dello tsunami.'

La teoria attuale è che i due tsunami appena scoperti siano stati causati da una frana sottomarina.

Ciò avrebbe spostato enormi quantità di sedimenti sul fondo del mare, spostando una grande quantità di acqua, provocando uno tsunami.

4

Basta Voe, sull'isola Shetland di Yell, è dove i ricercatori hanno trovato le prove più recenti di uno tsunami britannico


Gli tsunami sono generalmente visti come un problema principalmente per i paesi asiatici, con luoghi come l'Indonesia e il Giappone che soffrono pesantemente a causa dei disastri delle onde assassine.

idee di raccolta fondi per viaggi di missione

E anche se uno tsunami potrebbe non essere imminente per i britannici, c'è ancora qualche motivo di preoccupazione.

'Hanno una frequenza molto più alta e 1.500 anni fa è molto, molto recente: è il 500 d.C. se vuoi pensarci così', ha detto il professor Dave Tappin, del British Geological Survey, parlando al BBC .

'Significa che il pericolo – il rischio – è molto più serio di quanto pensassimo in precedenza.

'E quindi quello che stiamo cercando di fare ora è definirlo meglio.'

Secondo il dottor Tappin, il rischio di uno tsunami nel nord dell'Atlantico settentrionale 'non è una torta nel cielo'.

'In realtà è un evento, e forse non solo uno su 10.000 [anni]', ha rivelato.

'Potrebbero esserci cambiamenti sul fondo del mare, cambiamenti intorno al margine della Groenlandia che potrebbero aumentare il rischio di futuri tsunami in questa parte del mondo'.

4

I ricercatori hanno trovato sabbie dello tsunami nell'entroterra, risalenti a 1.500 anni fa e 5.000 anni fa, rivelando due incidenti separati nelle Shetland

Dimostrare che gli tsunami esistono è la parte facile, ma localizzarli è più complicato.

Identificare le frane sotto il fondo del mare è molto difficile, con le frane sottomarine considerate uno dei pericoli naturali più poco conosciuti.

I ricercatori useranno ora tecniche di modellazione avanzate per cercare di capire da dove provengano gli tsunami in Gran Bretagna.

'Le sabbie più giovani dello tsunami sulle Shetland si trovano abbastanza vicine tra loro, quindi abbiamo pensato che la frana sottomarina potesse aver avuto origine abbastanza vicino alla costa', ha spiegato il professor Tappin.

'La nave da ricerca White Ribbon della BGS, che può lavorare nelle acque più basse, è stata utilizzata per effettuare rilievi sismici del seabad intorno alle Shetland, ma non abbiamo ancora trovato prove conclusive di frane sottomarine lì.

'Abbiamo in programma di testare alcuni modelli teorici per vedere se siamo in grado di produrre gli tsunami di 1500 e 5000 anni.

“Creeremo un modello digitale di elevazione delle coste delle Shetland e dei fondali marini circostanti. Produrremo quindi il movimento di frana che genererà lo tsunami. Il modello numerico inonderà la terra e osserveremo l'elevazione dei sedimenti per vedere se corrispondono a ciò che c'è nelle Shetland.

'Questo ci porterà molto più vicino a scoprire dove è iniziato lo tsunami vero e proprio.'

Ha aggiunto: 'È fondamentale che impariamo di più'.

Nuovo filmato del terrore dello tsunami

Proprio il mese scorso, scienziati ha emesso un avviso separato sul rischio di 'tsunami devastanti' causati dal cambiamento climatico.

La ricerca in Science Advances ha suggerito che l'innalzamento del livello del mare, causato dal riscaldamento globale, aumenta significativamente la minaccia di gigantesche onde assassine.

Gli esperti hanno modellato l'impatto degli tsunami in base all'aumento del livello del mare e hanno scoperto risultati preoccupanti.

come eliminare l'account instagram 2020

Ha scoperto che l'innalzamento del livello del mare ha permesso agli tsunami di raggiungere molto più nell'entroterra, aumentando significativamente il rischio di inondazioni.

Ciò significa che piccoli tsunami che potrebbero non essere mortali oggi potrebbero causare danni in futuro.

'La nostra ricerca mostra che l'innalzamento del livello del mare può aumentare significativamente il rischio di tsunami, il che significa che tsunami più piccoli in futuro possono avere gli stessi impatti negativi dei grandi tsunami di oggi', ha affermato Robert Weiss, professore di geoscienze al Virginia Tech.

Pensi che la Gran Bretagna sia pronta per uno tsunami? Fateci sapere nei commenti!


Paghiamo per le tue storie! Hai una storia per il team di notizie di The Sun Online? Scrivici a tips@the-sun.co.uk oppure chiama lo 0207 782 4368 . Paghiamo pervideopure. Clicca qui percaricamentoil vostro.




Articoli Interessanti

Scelta Del Redattore

Gmail ora ti consente di programmare le email in modo da poter fingere di essere in ufficio mentre sei a casa
Gmail ora ti consente di programmare le email in modo da poter fingere di essere in ufficio mentre sei a casa
È SEMPRE più facile sgattaiolare via dall'ufficio grazie a una nuova funzione di Gmail. Il servizio di posta elettronica di Google ora ti consente di pianificare i messaggi da inviare in un determinato momento in modo da poter tornare a casa inosservato un ...
Apple AirPods 3: le cuffie misteriose 'mancanti' saranno qui lunedì, prevedono gli addetti ai lavori
Apple AirPods 3: le cuffie misteriose 'mancanti' saranno qui lunedì, prevedono gli addetti ai lavori
Una ENORME riprogettazione degli amati Apple AirPods potrebbe essere rivelata OGGI. Gli auricolari wireless rinnovati avrebbero dovuto essere lanciati questa settimana. Apple ha tenuto un grande evento in cui ha presentato l'iPhone 1...
100 Preferiresti domande per bambini
100 Preferiresti domande per bambini
Conosci i tuoi studenti con le domande che preferiresti. Usa questo elenco completo con domande che coprono tutte le età, dalla scuola materna alla scuola superiore.
Il team di gioco Pro Fortnite firma il britannico di 13 anni 'Mongraal' per competere nei tornei
Il team di gioco Pro Fortnite firma il britannico di 13 anni 'Mongraal' per competere nei tornei
Mentre FORTNITE fa piccoli passi nel mondo miliardario dei giochi competitivi, un team di professionisti ha fatto la mossa naturale di reclutare un tredicenne per giocare sul grande palcoscenico. L'adolescente britannico Kyle '...
Dyson svela l'aspirapolvere robot fantascientifico che può vedere al buio e 'ha un'aspirazione più forte del 20%'
Dyson svela l'aspirapolvere robot fantascientifico che può vedere al buio e 'ha un'aspirazione più forte del 20%'
DYSON ha presentato un nuovissimo robot aspirapolvere in grado di riordinare la tua casa senza l'aiuto degli umani. Impara a conoscere la tua casa nel tempo, adatta i percorsi per navigare in modo efficiente intorno agli ostacoli, e...
20 idee per feste di fine stagione calcistica
20 idee per feste di fine stagione calcistica
Organizza una festa divertente per celebrare la fine della stagione calcistica con queste idee per premi, giochi, temi e altro ancora.
Gli sconti di Tesco Black Friday per Xbox One ti danno la console a £ 159 e Tomb Raider a £ 24
Gli sconti di Tesco Black Friday per Xbox One ti danno la console a £ 159 e Tomb Raider a £ 24
TESCO offre una Xbox One S con DUE controller per soli £ 159, ma solo nei negozi. Il risparmio di £ 90 su Xbox One S si estende a tutti gli altri pacchetti forniti con un gioco digitale dow...